Ricerca avanzata
Stampa

Polveri sottili (PM10)/Regione Marche: misure per la riduzione degli inquinanti in aria per il 2021/2022

Con DGR 942 del 26 luglio 2021 la Regione Marche ha adottato le consuete misure contingenti 2021/2022 per la riduzione della concentrazione degli inquinanti nell'aria ambiente nel territorio dei Comuni della zona costiera e valliva.

In particolare si prevede che

  • le misure avranno una durata dal 1 novembre 2021 al 15 aprile 2022
  • le misure saranno attuate dai Comuni mediante ordinanze sindacali o atti equipollenti.
  • La limitazione della circolazione potrà essere estesa anche ai veicoli di omologazione successiva a Euro 3, su indicazione del tavolo tecnico e qualora l’analisi di dati della qualità dell’aria lo ritengano opportuno.
  • Il Comune può concedere permessi temporanei di transito, in deroga alle limitazioni previste nel suo territorio, per singoli veicoli individuati dalla targa, per consentire lo svolgimento di attività produttive ed esclusivamente per i veicoli commerciali da trasporto merci in dotazione ad imprese.
  • Le attività produttive autorizzate alle emissioni in atmosfera dovranno ridurre le emissioni di polveri totali e di ossidi di azoto in modo tale da attenersi ai limiti inferiori del 10% rispetto ai limiti autorizzati, salvo quelle autorizzate con limiti inferiori al 45% dei limiti nazionali
  • E’ vietato l’utilizzo di olio combustibile
  • E’ vietata l’accensione degli impianti e dei singoli apparecchi termici a biomassa solida (legno, cippato, pellet, carbonella, etc.), quando nell’unità immobiliare è presente e funzionante un altro tipo di riscaldamento autonomo o centralizzato.

Il Direttore

Dott. Gianni Niccolò

INFO:

Dott.ssa Paola Bara      

Tel. 0733.279641 / 331.1921246  

E-mail: bara@confindustriamacerata.it      

App Confindustria

app.png
La nuova app di Confindustria Macerata semplice e gratuita.
apple.png
play.png

Ultime News